fbpx

Conosci la differenza tra Lettura del Futuro e Lettura del Tempismo divino?

Divine timing in italiano nel ThetaHealing è stato tradotto Tempismo Divino e sta a significare quell’insieme di progetti che l’Anima ha concordato di venire a esperire nell’incarnazione per continuare a evolversi anche sul pianeta terra, a volte anche incontrando ostacoli da risolvere e integrare nel proprio bagaglio di esperienze.

Ma poiché i progetti dell’Anima sono animati dall’energia che noi mettiamo in tutte le esperienze che viviamo, nelle sessioni di ThetaHealing che offro alle persone, il Creatore spesso ha spostato la mia attenzione sull’importanza degli intenti che tutti noi abbiamo quando onoriamo i progetti della nostra Anima nel viaggio terreno con il nostro corpo fisico.

Ovvero, quando l’Anima ci sussurra di focalizzarci su qualcosa da manifestare, con quali intenti mi rivolgo a queste manifestazioni?

Gli intenti (come puoi trovare in un articolo precedente a questo) sono energie con cui io vivo nel Qui e Ora a prescindere dai desideri e antecedenti agli obiettivi. Se riesco a vivere con presenza la mia vita animata da Intenti del Cuore che mi danno gioia di vivere, il mio, anzi i miei tempismi divini, vengono onorati con maggiore facilità, senza ostacoli e senza frustrazioni.

Come ricorda spesso Vianna nei suoi corsi, non possiamo cambiare i nostri tempismi divini, ma possiamo alleggerirli ed esserne ancor più consapevoli, Infatti può accadere che se sto onorando un tempismo divino che mi porta difficoltà e sforzo nella vita, addirittura potrei arrivare a negare che è un mio tempismo divino e finire per disonorarlo fino ad arrivare a un’estrema infelicità.

Già, perché la felicità la senti se onori i tuoi tempismi divini ma soprattutto se li onori nella frequenza dell’Amore incondizionato dove Tutto è possibile e Tutto è facile.

Ora, la domanda potrebbe essere: “e come si incontra la lettura del Futuro con la lettura del Tempismo Divino?”

Quando chiediamo al Creatore di leggere il Tempismo Divino di qualcuno, generalmente il Creatore ci mostra una Luce bianca avvolgente nell’indicarci le immagini che raccontano il Tempismo Divino della persona.

Allorché l’immagine è poco chiara o un po’ oscurata, ci sta mostrando il Futuro della persona e non il suo Tempismo divino. Oppure se vediamo delle immagini un po’ scure con qualche flash luminoso, può trattarsi del Futuro con degli spot di Tempismo Divino che si intrufola per farsi vedere e riconoscere.

Che fare in questi casi? Semplice. Basta chiedere al Creatore quali sono i paradigmi depotenzianti che la persona sta vivendo e che gli hanno fatto vivere un certo tipo di passato-presente che sta diventando il suo futuro più o meno luminoso. Al contempo si può chiedere al Creatore parallelamente la differenza tra Futuro e Tempismo Divino facendoci specificare come possiamo intervenire per risintonizzare la persona al suo Tempismo Divino.

Ricordandoci sempre che più che il futuro lo stiamo riprogrammando ovvero rivivendo in base al bagaglio con cui abbiamo già vissuto il passato-presente secondo il tempo lineare che conosciamo su questo pianeta.

Naturalmente tutto nel ThetaHealing procede a step:

Nel Dna base viene insegnata la Lettura del Futuro

Nel Dna avanzato si parla del Tempismo divino

In Dig Deeper (SCAVO PROFONDO) si approfondisce e così via in altri corsi come Manifestazione e Abbondanza si insegna la lettura approfondita del Tempismo Divino per aiutare le persone a manifestare alle frequenze dell’Amore incondizionato.

Ora puntualizzerei una piccola grande cosa: tutti noi siamo molto abili nel riconoscere quando ci sta accadendo qualcosa che ci fa paura. Perché è la Paura che sta creando! Allora, appena questo accade, potremmo metterci all’opera nello scavare a fondo per farci mostrare l’insegnamento più evolutivo che la Paura ci sta donando e chiedere al Creatore contestualmente di illuminarci sul Tempismo Divino più imminente che stiamo manifestando, potendolo onorare con grazia e facilità, qui e ora per sempre!

Che ne dici?

“Ti piacerebbe sapere, sentire, ricordare e riconoscere che già sai come/dove/quando/quanto distinguere il tuo tempismo divino in quello che sta accadendo nella tua vita, senza dover vivere le esperienze faticosamente e con sacrificio, pur di evolverti?

Sapendo che puoi continuare ad evolverti con grazia, facilità e piacere, senza dover rinunciare ai progetti per cui la tua Anima si è incarnata?

Ricordandoti che alle frequenze dell’Amore incondizionato Tutto è allineato con il tuo Tempismo divino, ascoltando il Creatore di Tutto ciò che E’ in Tutto ciò che ti indica nella Vita?”

Ti piacerebbe ricevere questo insegnamento dal Settimo piano d’Esistenza?

 

Per saperne di più su questa tematica , puoi guardare questa diretta che ho tenuto su tale argomento, cliccando qui: https://fb.watch/3utXqdfWaB/

Mentre, se desideri metterti in contatto con me, scrivimi qui: info@nicolettaferroni.it

A presto e grazie mille mille mille

Nicoletta Ferroni

Write a comment

Questo sito utilizza i cookie, proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.